Menu Chiudi

Virus su Android, si chiama FalseGuide

Il virus si chiama FalseGuide. Secondo gli esperti è presente in diverse applicazioni sul Google Play Store e avrebbe attaccato almeno due milioni di utenti fino a oggi.





La nuova minaccia è stata scoperta dagli esperti di sicurezza informatica di Trend Micro. FalseGuide si inserisce in diverse applicazioni per alimentare una botnet che genera degli annunci e dei pop-up non graditi e maligni per gli utenti. Si tratta di un sistema già visto all’interno del mondo Android con altri malware, come DressCode o Viking Horde. FalseGuide però si diversifica da questi virus per il suo modus operandi. Questo malware si diffonde, infatti, soprattutto attraverso tutorial per giochi di guida, presenti, e molto amati dagli utenti, sul Play Store.

Che fare ?

Individuare le applicazioni che hanno al loro interno FalseGuide non è complicato. Da Trend Micro fanno sapere che sono tre gli sviluppatori a pubblicare app con questo malware: Anatoly Khmelenko, Sergei Vernik, e Nikolai Zalupkin. Gli esperti di Trend Micro hanno messo in guardia gli utenti Android in maniera particolare sulle varie guide presenti all’interno del Google Play Store. Sono molto facili da sviluppare e i cyber criminali stanno iniziando a considerarle come la via principale per la diffusione dei loro malware e delle loro truffe. In molte di queste guide però i codici maligni sono sviluppati in maniera molto articolata e sono difficili da individuare.

FalseGuide
Importante

 

Prima di scaricare una app, assicurarsi che la fonte sia attendibile, legere le recensioni, controllare quante altre persone lo abbiano scaricato e abbiano inserite le recensioni.

Fonte : http://tecnologia.libero.it/falseguide-il-malware-android-che-ha-infettato-milioni-di-utenti-11431