Menu Chiudi

Cyber criminali attaccano i clienti DHL

attacco phiscing

Ancora una volta un attacco ai clienti di una nota compagnia di spedizioni.

DHL ha comunicato un nuovo attacco di phishing per clienti  il noto servizio per corrispondenza.

L’attacco informatico è realizzato da un gruppo di cyber criminali ancora sconosciuto che utilizza una falsa email proveniente dall’azienda per le spedizioni DHL. Il virus agisce in maniera abbastanza simile alle classiche campagne phishing, la vittima viene contattata con un messaggio da parte di DHL dove viene invitato a scaricare un documento allegato all’email per poter ricevere informazioni su “un importante comunicazione”, come viene descritta dagli hacker nel tentativo di raggiro via posta elettronica.

E ancora una volta l’attacco e’ andato a buon fine grazie alla mancanza di consapevolezza da parte dei clienti che non hanno sospettato della situazione. Ancora una volta ci troviamo difronte a quei clienti che non accettano consigli, e pensano che nessuno mai li attaccherà, e proprio quei clienti sono i piu’ vulnerabili.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *