Menu

Cosa vuol dire virtualizzare un server ?

22 aprile 2017 - Tecnologia & Hi Tech
Cosa vuol dire virtualizzare un server ?

Si parla di fuga di cervelli e molti giovani sognano di andare a lavorare negli Stati Uniti, fra quelli che pensano ad un lavoro Hi Tech vien da se che la loro meta e’ senza dubbio la famosa Silicon Valley, la zona degli stati uniti posta sulla sponda del Pacifico dove ci sono tantissime aziende del settore informatico ed elettronico. Dove sono nate Microsoft, Apple, CIsco, ma anche le nuove aziende multimilionarie come Google, Facebook ecc….

Cosa vuol dire virtualizzare un server

 

Dopo una attenta analisi su stipendi e carriere ecco una sorpresa: i famosi Google e Facebook non sono fra le aziende che pagano di piu’.

In vetta alle classifiche troviamo VMWare, l’azienda che negli anni 90, quando non ci credeva nessuno, ha cominciato a vendere un software per creare dei “computer software” all’interno di altri computer, in pratica la tecnologia che fa vivere 2 o piu’ PC all’interno di un solo PC o meglio di un server.

Ma a cosa serve ?

Lo scopo e’ quello di ottimizzare gli spazi, i consumi di energia elettrica e non specare memoria e hard disk di un solo server per un solo programma software.

A oggi grazie a questa tecnologie, principalmente le aziende, anche piccole, possono avere una sola “macchina” con consumi ridotti che al suoi interno che contiene più “computer o server” atti a svolgere mansioni  diverse fra loro, esempio in una unica macchina esistono il gestionale e quello per posta elettronica.

Cosa vuol dire virtualizzare un server

Oggi esistono più aziende che si occupano di virtualizzazione e tutte lavorano offrendo ottimi risultati.