Brand Cinesi di Smarphone insidiano Apple e Samsung

Brand Cinesi di Smarphone insidiano Apple e Samsung

Cina, mercato emergente. Ormai di riferimento, in particolar modo per beni di lusso, automobili, gioielli ed altri oggetti che ormai in europa non sono più alla portata di tutti.

E proprio in Cina il mercato degli smarphone sta registrando uno strano fenomeno fra i maggiori costruttori di elettronica e telefoni.

Quale fenomeno economico si verificando ?

Per prima cosa e’ emersa una differenza sostanziale fra i prezzi medi degli  apparati Apple e quelli Samsung osservabile anche in Italia:

Prezzo medio di iPhone circa 630 Euro

Prezzo medio di Samsung Galaxy 220 Euro

Differenza : 630 Euro – 220 Euro = 443 Euro

In Cina tuttavia stanno emergendo case costruttrici di apparati elettronici sconosciuti sul mercato italiano a livello di grandi marchi, gia’ presenti su molti siti dedicati proprio a loro con recensioni molto positive e tutti in concorrenza con iPhone e Samsung Galaxy.

In pratica ci troviamo difronte ad un mercato che vede una battaglia fra Apple con i suoi iPhone, Samsung con i Galaxy e ….. su sistema operativo Android, i costruttori minori come Oppo, Vivo e Huawei.

Oppo Digital è un marchio di elettronica registrato a Mountain View, California. È un’azienda, fondata nel 2004, che nello stesso anno ha concesso il proprio marchio all’azienda cinese OPPO Electronics.

Vivo è un’azienda cinese di tecnologia che progetta, sviluppa e produce telefoni cellulari, accessori, software e servizi online. Fu fondata nel 2009 a Dongguan, Guangdong che a loro volta ri-brandizzano con altri marchi.

La cinesissima Huawei, che non costruisce solo smarphone, sta diventando leader anche in Europa nel mercato del networking insidiando Cisco e altri marchi come Juniper Networks,Alcatel-Lucent e Avaya. Da noi in Italia conosciuta per la sua gamma di Smartphone, modem LTE, ed altre soluzioni legate alla telefonia mobile.

 

Un nuovo scenario si sta verificando su questo mercato.

 

 

Difficile da dire ma noi di FXT vogliamo far notare che non piu’ tardi di dicembre 2015 Mediacom società americana fondata dall’imprenditore italo americano Rocco Comisso

si proponeva con Smarpphone, Tablet, Phablet, web cam sportive e altro hardware con una penetrazione di mercato molto bassa e uno scarsissimo sentiment del brand. Oggi a distanza di 1 anno i prodotti Mediacom risiedono su tutti gli espositori dei supermercati di elettronica e appaiono anche nei listini dei principali operatori di telefonia mobile italiani ed europei.

 

 

FXT

<p>FXT – Web | Tecnologia | Comunicazione</p>