Menu

Apple potrebbe comprare Netflix

8 maggio 2017 - Notizie, Tecnologia & Hi Tech
Apple potrebbe comprare Netflix

Apple pensa di spendere la sua liquidità per comprare nuove società e trasformarsi in un colosso tecnologico piu’ grande di quanto e’ oggi. Solo cosi’ potrebbe stare al passo con altri temibili suoi concorrenti.

Ormai quello che conta sono i contenuti.

Si la tecnologia, si la banda larga, OK i sistemi operativi veloci, mobilita’ nuova parola d’ordine. Tutto bene, ma quello che oggi davvero conta sono i contenuti.

Ecco perché importanti aziende hanno provato a comprare aziende di contenuti, ecco perché alcune aziende come come Vivendi sono nell’occhio del ciclone dell’alta finanza sia per comprare che vendere.

 

Apple non fa eccezione, ha bisogno di contenuti.

 

L’azienda di Cupertino potrebbe preparare il grande colpo e trasformarsi in un colosso tecnologico con particolare attenzione al reparto media, anche se la scelta più logica sarebbe quella di acquisire Disney.

Il colosso della mela ha dichiarato di avere ricavi superiori alle aspettative del Wall Street, con entrate pari a quasi 53 miliardi di dollari, le vendite derivano dal comparto mobile, anche se in leggero calo, ma tengino bene i PC e i portatili, sempre apprezzati e a oggo diventati oggetti di culto per molti manager.

La creatura di Steve Jobs è quindi a caccia di nuove aziende. E’ anche noto che sarebbe in trattative con società media, tra le quali Paramount e Sony,  Imagine Entertainment, Time Warner.

Fonte: http://vistarete.altervista.org/apple-comprare-netflix/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *